SOLO BACH E' IMMORTALE

Proposta 2020 Progetto teatrale per la Valle Trompia - Fondazione Comunità Bresciana (progetto senilità)

Sabato, 4 Luglio, 2020
SOLO BACH E' IMMORTALE
Sabato 4 luglio 2020 - Ore 21:00
SAREZZO - Spazio praticabile (Via Dante, 159)
 
Di e con Antonello Scarsi
 
Liberamente ispirato a UNA DESOLAZIONE si Yasmina Reza
 
Un padre e un figlio. Il padre è fermo, il figlio viaggia. Il figlio è in giro da qualche parte, da qualsiasi parte e il padre, in lotta contro la desolazione della vecchiaia, è incapace di capirne il viaggio verso una vaga e forse ingenua felicità. Il padre scrive e il figlio legge. In un dialogo impossibile, sotterraneo e disperato c'è la ricerca, da parte dell'anziano, dell'estrema possibilità di un contatto, di una connessione, e parlarsi in assenza diventa la soluzione per sfogare risentimenti, delusionie stanchezza. Una riflessione sullo scrivere lettere in cui mettere tutto quello che c'è da dirsi e sul coraggio di spedire le lettere in cui quel tutto è stato scritto.
 
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (posti limitati): 338.5946090
 
Ingresso gratuito.
Tessera treatro terradiconfine a offerta libera.
L'appuntamento fa parte del Progetto Senilità della Fondazione Comunità Bresciana ed è inserito nella rassegna teatrale Proposta 2020

 

Mappa

Allegati

progetto senilità

Note: progetto senilità

Data: 04/07/2020 Ultima modifica: Mer, 01/07/2020 - 10:14